Scomponi il problema in piccole parti

Quante volte ci troviamo dinanzi a problemi che scoraggiano prima ancora di iniziare?

E se ci fosse una maniera per semplificare le cose ?

Scomponi-il-problema-in-piccole-parti3 Scomponi il problema in piccole parti

Rilassiamoci dall’ansia

In un articolo precedente ho chiarito la differenza tra uno stato di ansia che determina sofferenza, da un’ansia invece più sana, perchè moderata e legata a specifiche situazioni.

Qui invece voglio fornire 4 suggerimenti “pratici” su come migliorare il proprio benessere quando l’ansia si protrae oltre un certo periodo rischiando così di minare la consueta serenità

art53 Rilassiamoci dall'ansia

Le 10 peggiori frasi da dire ad una persona depressa

Quando si parla con una persona che soffre di depressione, specie se si tratta di un familiare o di una persona cara, nel naturale tentativo di poterle essere di aiuto, molto spesso si commettono  errori nella comunicazione che trasmettono a chi sta dall’altra parte, la sensazione di non essere compresi. Queste 10 peggiori frasi da dire ad una persona depressa, rapprenenta un decalogo che può essere utile per avere maggiore consapevolezza sulle emozioni che vive una persona depressa e in che modo poterle essere di aiuto senza cadere nei pregiudizi e nei luoghi comuni.

 m Le 10 peggiori frasi da dire ad una persona depressa

 

Come migliorare l’ansia e ritovare il benessere

In un precedente articolo abbiamo specificato che l’ansia non è sempre negativa e che in molte situazioni è anzi utile perchè prepara l’individuo a fronteggiare al meglio quegli eventi vissuti con preoccupazione e abbiamo detto che la differenza tra “un’ansia sana” e una che procura sofferenza è soprattutto una questione di quantità: se l’ansia supera un certo livello e ricorre continuamente e in molteplci situazioni, allora essa risulterà dannosa e limitante

art31 Come migliorare l'ansia e ritovare il benessere

Come migliorare il proprio sonno

Migliorare il proprio sonno significa anzitutto accoglierlo nella maiera più corretta possibile. Ecco una serie di suggerimenti pratici su come garantirsi un perfetto ristoro e prevenire così una fastidiosa insonnia.

sonno1-620x3501 Come migliorare il proprio sonno

1.Andare a dormire sempre alla stessa ora. Impostate la sveglia e alzatevi alla stessa ora ogni. mattina, indipendentemente da quanto avete dormito durante la notte. Questo vi aiuterà perché il corpo acquisisce un ritmo coerente con il sonno.

11 Verità da Ricordare Dopo un Errore o un Fallimento

Queste 11 verità da ricordare dopo un errore o un fallimento possono rivelarsi davvero preziose per scovare la paura da cui origina il proprio atteggiamento all’evitamento delle situazioni. Inoltre, offre delle utili indicazioni su come inquadrare gli errori in una prospettiva che tenga conto più dei guadagni che delle presunte perdite.

Senzanome 11 Verità da Ricordare Dopo un Errore o un Fallimento

Il successo è l’abilità di passare da un fallimento all’altro senza perdere l’entusiasmo

(Winston Churchill)

Definisci i tuoi obiettivi

Molte volte ci si lamenta di non riuscire ad ottenere, nonostante gli sforzi continui, quello che tanto si desidera. Ad una prima analisi, diventa subito chiaro che il problema non risiede in una mancanza di volontà bensì nella poca chiarezza degli obiettivi da raggiungere.

Anziché convogliarle, spesso si disperdono tempo ed energie in diverse direzioni, senza riuscire per questo a progredire e quindi centrare l’obiettivo prefissato.

Impariamo a definire al meglio i nostri obiettivi per raggiungere i risultati desiderati.

 

bersaglio-trasparente-845x464 Definisci i tuoi obiettivi

 

Gli adolescenti e le regole sulla loro sicurezza in web

Sugli adolescenti e la loro sicurezza in web, Elvira Serra ha scritto un interessante articolo che ha avuto come sfondo sìla giornata tenutasi nella Sala Montanelli del Corriere della Sera a Milano dove: docenti, esponenti delle istituzioni, insegnanti e tecnici si sono confrontati con studenti delle medie e delle superiori sui pericoli del Web.

Molto utile da un punto di vista pratico il decalogo sulle regole della sicurezza in web per un corretto utilizzo di internet da parte di fruitori come gli adolescenti tanto abili nel navigare quanto maggiormente esposti alle insidie e ai pericoli della rete.

ff-495x233 Gli adolescenti e le regole sulla loro sicurezza in web

False credenze sul sonno

Alcune volte, la sola causa di un problema sono le false convinzioni su di esso. Una buona igiene del sonno, per cui, parte proprio da una corretta informazione e dallo sfatare alcuni luoghi comuni. Se è vero che tanti aspetti del sonno sono ancora argomento di studio, la ricerca scientifica ha già da tempo stabilito delle “certezze” che sono in netto contrasto con il senso comune. Vediamole assieme.

Miglioriamo-il-nostro-sonno False credenze  sul sonno